Il numero dei componenti è composto da un minimo di 5 (cinque) membri ad un massimo di 7 (sette) membri nominati dall’Assemblea; esso dura in carica 3 esercizi sociali ed i suoi componenti sono rieleggibili. Il Consiglio Direttivo è investito dei più ampi poteri per la gestione dell’Associazione: pone in essere ogni atto esecutivo necessario per la realizzazione del programma di attività che non sia riservato per legge o per statuto alla competenza dell’Assemblea dei Soci. Il Consiglio Direttivo nella sua prima riunione elegge tra i propri componenti il Presidente ed un Vice Presidente, nonché l’eventuale Segretario e Tesoriere. Il Consiglio Direttivo cura lo sviluppo della Sezione Provinciale secondo le direttive generali dell’Associazione,secondo le direttive generali della Direzione Nazionale che si impegna a rispettare, promuove altresì nelle forme migliori l’assistenza morale, culturale, ricreativa dei Soci e si avvale, eventualmente, di appositi collaboratori meglio rappresentanti le singole realtà che provvede a nominare per una più efficace attuazione delle singole attività ricreative, assistenziali e culturali. Il Consiglio Direttivo si riunisce, su convocazione del Presidente almeno una volta ogni 3 mesi e quando ne faccia richiesta almeno un terzo dei componenti. In tale seconda ipotesi, la riunione deve avvenire entro 20 giorni dal ricevimento della richiesta. Alle riunioni possono essere invitati a partecipare esperti esterni e rappresentanti di eventuali sezioni interne di lavoro, con voto consultivo. Viene altresì invitato a partecipare, con compiti consuntivi per il necessario ed eventuale collegamento con le strutture del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, il Comandante Provinciale e/o il Funzionario referente da lui designato per i rapporti tra Comando Provinciale VV.F e l’Associazione. Le riunioni del Consiglio Direttivo sono valide quando è presente la maggioranza dei suoi componenti eletti. Di ogni riunione deve essere redatto il verbale da iscrivere nel registro delle riunioni del Consiglio Direttivo.

(nella fotografia il Presidente OnorarioDott. Riccardo Comerio con l'amico storico della ns Associazone e padre della Protezione Civile Italiano  On. Giuseppe Zamberletti durante una delle manifestazioni da noi organizzate in Provincia di Varese - X° Raduno Nazionale di Viggù)

Consiglio Direttivo 2018/21

NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO
 
Aimini            Emilio
Panico           Antonino
Montalbetti    Giorgio
Selle              Antonio
Mezzetti        Sergio
Ferrario         Giacomino
Malnati           Enzo
 
 
COLLEGIO DEI GARANTI
 
Lomi               Fiorenzo
Acco               Loris
Calderini         Giampietro
Gallivanoni     Alessandro     (SUPPLENTE)
Borghi            Claudio          (SUPPLENTE)

 
 

COLLEGIO DEI REVISORI
 
Belvisi              Antonio Marco
Brazzelli           Angelo
Mangano         Angelo
Gregori           Guido                (SUPPLENTE)
Calderini         Giampietro        (SUPPLENTE)

 
Su proposta del consiglio direttivo uscente l'assemblea ha altresì votato all'unanimità e deliberato di nominare Presidente Onorario il Dott. Riccardo Comerio per ragioni connesse alla sua competenza, integrità morale e prestigio nonché per i tangibili servigi resi alla Associazione stessa in oltre venti cinque anni di cariche di vertice dell'ANVVF di Varese.

I rispettivi nominativi non sono riportati in ordine di n. voti ricevuti ma così come proposti sulle schede elettorali

Riccardo Comerio



PRESIDENTE ONORARIO ANVVF VARESE

 

Emilio Aimini



PRESIDENTE ANVVF VARESE

 

Panico Antonino



COMPONENTE DIRETTIVO VICE PRESIDENTE ANVVF VARESE

 
Laurea in Ingegneria civile per la difesa del suolo e la pianificazione del territorio nazionale indirizzo ambientale

 

Giacomino Ferrario



SEGRETARIO COMPONENTE DIRETTIVO ANVVF VARESE

 

Cav. Antonio Selle


COMPONENTE DIRETTIVO ANVVF VARESE
 
Vigile del Fuoco Ausiliario 58° corso quindi vigile del fuoco permanente dal maggio 1973 al giugno 2007 ricoprendo la qualifica di C.R. presso la sede centrale. E' fondatore e Presidente del Progetto Africa VF contribuendo fattivamente alla realizzazione di un ospedale e casa famiglia in Zambia con altri colleghi.

Montalbetti Giorgio

Montalbetti Giorgio

COMPONENTE DIRETTIVO ANVVF VARESE

Vigile del Fuoco Ausiliario 49° corso nel 1967 quindi Vigle del Fuoco permanente dal 15 novembre 1969 al 2 gennaio 1994 ha ricoperto l'incarico di C.R. presso il distaccamento di Malpensa e quindi presso sede Centrale di Varese

 

Mezzetti Sergio

Mezzetti Sergio


COMPONENTE DIRETTIVO ANVVF VARESE
 
Vigile del Fuoco Ausiliario corso 61° nel 1971 quindi vigile del Fuoco permanente dal 10/5/1973 al 20/7/1996 ricoprendo la qualifica di C.R. presso i distaccamenti di Malpensa e Busto Gallarate.



 

Malnati Enzo

Malnati Enzo

COMPONENTE DIRETTIVO ANVVF VARESE

Vigile Volontario Ausiliario del 75° corso anno 1976 successivamente Vigile Discontinuo dal 1977 al 1981.
Vigile del fuoco permanente nel 1982 fino alla nomina di Csq avvenuta nel 1995.
Ha partecipato a numerose calamità terremoti alluvioni ecc e per diversi anni ha ricoperto l'incarico di responsabile dell'ufficio auomezzi del Comando di Varese fino alla data di congedo fine ottobre 2005.